Una scossa alla Apple

18 Feb

214

Apple richiama per motivi di sicurezza alcuni componenti dei suoi alimentatori

Come con le automobili anche le grandi aziende informatiche certe volte hanno problemi con la sicurezza e non intesa come sicurezza informatica.
Ogni tanto i grandi produttori ritirano, alimentatori o batterie, in quanto può capitare che il malaugurato utente si ritrovi colpito da una scossa o peggio da una piccola esplosione (nel caso delle batterie). Sony ad esempio qualche anno fa ha ritirato e sostituito una partita di migliaia di batterie per portatili, e Samsung ha attivato una procedura per il ritiro di poche batterie che potevano praticamente esplodere danneggiando il telefonino.
Anche Apple, in questi giorni, sta richiamando una serie di alimentatori, anzi un pezzo particolare dell’alimentatore, che può portare a danneggiare l’apparecchiatura stessa ma ancora più importante dare anche una scossa elettrica all’utente.
Verificate se i vostri alimentatori Apple hanno questo componente difettoso e qui potete richiedere la sostituzione. Link : https://www.apple.com/it/support/ac-wallplug-adapter/

Ebbene sì anche in casa Apple possono crescere delle mele bacate ☺

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 2 =